lunedì 3 giugno 2013

Ritratto di Signora#21: Doppia Difesa, un modo per dire BASTA alla violenza.

Buongiorno e buon primo lunedì del mese di Giugno!
Come di consueto, torno sul blog con il nuovo appuntamento con la rubrica Ritratto di Signora


che, come sempre, prevede la collaborazione con i blog di Monica, Fede, Clara, Michele e Francesca:

- BooksLand

- Stasera cucino io

- The Pauper Fashionist

- Diario di una dipendenza

- Franci Lettrice Sognatrice

Ed è proprio di Francesca l'articolo di oggi, che vuole porre l'attenzione su un problema che sta letteralmente attanagliando la nostra società: la violenza sulle donne.

Non mi dilungo oltre e lascio la parola a Francesca:



Questo mese, dopo tutte le orrende notizie che si continuano a sentire al telegiornale, ho deciso di parlare di una delle molte associazioni che si occupano della violenza sulle donne.



Le fondatrici di Doppia Difesa sono Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, quindi questo mese vi parlerò non di una, ma di due signore, attraverso questo percorso che hanno deciso di intraprendere.

Michelle e Giulia, si incontrano quasi per caso, scoprendo di avere lo stesso sogno: aiutare coloro che hanno subito discriminazioni, violenze e abusi sul posto di lavoro e nelle mura domestiche, ma che non hanno la forza per denunciare questo incubo.

Nasce così Doppia Difesa nel 2007.

Le donne vittime di abusi possono contattare l’associazione scrivendo un'e-mail a info@doppiadifesa.it, o una lettera a Fondazione Doppia Difesa, via del Leone 13, 00186 Roma, indicando il proprio nome ed il proprio telefono, per essere ricontattate il prima possibile.

Una volta preso contatto con Doppia Difesa le donne ricevono accoglienza, ascolto da parte di un equipe di psicologi, che le aiutano a capire i propri punti di forza, che la violenza non è una cosa che si merita, e dopodiché le aiutano a creare gli obiettivi futuri, a cercare collegamenti con strutture del territorio e offrono loro assistenza legale.

L’attività della Fondazione non si ferma alla “sola” assistenza, ma prevede anche iniziative per dare maggiore visibilità all’argomento, propone leggi che possano andare a colmare l’attuale insufficienza legislativa e collabora anche con l’Ospedale Fatebenefratelli di Roma per aiutare i minori in difficoltà.

La stessa Michelle Hunziker conosce da vicino queste problematiche, avendo ricevuto in passato molestie sessuali in ambito lavorativo ed essendo stata perseguitata da stalker, e per questo sa come una donna possa sentirsi in una situazione del genere.

Doppia Difesa ha già avuto dei buoni risultati: di 500 molestatori denunciati, 300 sono già stati condannati e i restanti 200 sono in attesa di giudizio (dati presi dalla rete).

Io mi auguro con tutto il cuore che venga fatta presto una legge precisa, che non si perda tempo in futili e sterili chiacchiere, perché le donne non possono vivere nella paura e aspettare che il proprio compagno punti loro una pistola prima di essere aiutate!!!

Un grande abbraccio a tutte voi,

Franci
 



Da qualche giorno, Ritratto di Signora è anche su Facebookall'indirizzo

https://www.facebook.com/ritrattosignora


Vi ringrazio per l'attenzione, al prossimo mese



6 commenti:

  1. Ciao cara e buon inizio settimana , sono con te! E' una cosa orrenda tutto quello che sta succedendo in questi giorni..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo succedono queste cose ogni giorno...

      Elimina
  2. Queste due donne stanno facendo una cosa davvero bellissima, sono virtualmente vicino a loro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che spesso un nome altisonante come quello di un personaggio famoso può attirare di più l'attenzione ed è ammirevole che queste due donne si siano unite per questa causa.

      Elimina
  3. Ottimo articolo, che parla di un'iniziativa veramente lodevole!

    RispondiElimina