venerdì 13 febbraio 2015

Trucco del giorno #88: new skirt new make-up.

Ho desiderato per anni delle gonne a ruota senza trovarne, ma pare che sia finalmente arrivato il loro momento.

Da amante delle stampe da vecchia vintage, quando ho visto questa in saldo da Stradivarius, non ho resistito e l'ho presa, pensando subito a che tipo di make-up potessi abbinarci.




(Ovviamente l'effetto su di me è anni luce lontano da quello che potete vedere nella foto, considerando che io sarà alta quanto la modella. Dalla vita in giù. Ma ci accontentiamo)

Adoro l'accostamento di teal e vinaccia/prugna, infatti ho già proposto un Trucco del Giorno con le due tonalità e non vedevo l'ora di rifarlo.

Se con l'abbinamento di questi colori ho abbastanza familiarità, ciò che rende differente questo trucco dagli altri che realizzo e che vi mostro sul blog è sicuramente la forma, piuttosto allungata e definita all'esterno, cosa con cui non sono molto pratica ma che ultimamente mi sta piacendo molto.
Il vantaggio di una forma del genere è quello di poter saltare lo step dell'eyeliner, in quanto la sfumatura dell'angolo esterno mi dà una definizione ed una direzione dello sguardo sufficientemente verso l'alto, evitando di indurirlo con una riga netta e nera.

I prodotti che ho utilizzato sono:

- MAC Mineralize Moisture Foundation in NW20 (è un sample che sto testando, ma per adesso posso dire che non è adatto al mio tipo di pelle, inoltre il colore ossida tantissimo una volta applicato e diventa troppo aranciato)
-Correttore L'Oréal Accord Perfect n° 02, Vanilla
- Cipria Benecos Naturla Compact Powder in Porcelain
- Terra Bourjois Délice de Poudre
-Blush Kiko n° 111
Per le sopracciglia:
- Ombretto Faint dalla Palette Naked Basics di Urban Decay
- Mac Brow Set in Show-Off
Sulle labbra:
- Debby Lip Pencil n° 6
- Clinique Almost Lipstick Black Honey

- Too Faced Shadow Insurance
- Neve Cosmetics Pastello Piuma sotto l'arcata sopraccigliare e nell'angolo interno
- Kiko Color-Up Long Lasting Eyeshadow n° 29 sulla palpebra mobile
- Kiko Creamy Touch Eyeshadow Duo n°04 nell'angolo esterno
- Pigmento Teal di MAC sulla palpebra mobile e lungo il primo terzo di rima cigliare inferiore
- Petra di Nabla Cosmetics nella piega dell'occhio
- Mimesis di Nabla Cosmetics nell'angolo esterno e nella parte esterna di rima cigliare inferiore
- Bombay Black di Nabla Cosmetics nella rima cigliare
- Mascara L'Oréal Ciglia Effetto Farfalla e Kiko VolumEyes+

E questo è il risultato:







Che ne dite? A me è piaciuto molto e mi è dispiaciuto struccarlo. A voi succede mai?

Alla prossima,


18 commenti:

  1. Che trucco meraviglioso :) ti sta benissimo!

    Nuovo post sul mio blog!
    http://passionforfashion21.blogspot.it/2015/02/a-caccia-di-dupes-3-too-faced-palette.html

    RispondiElimina
  2. Carinissimo il trucco e carinissima anche la gonna. Io le adoro di quella misura ^^

    RispondiElimina
  3. Il make up è molto bello, molto in sintonia anche con i miei gusti. La gonna no, non fa per me :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.
      Lo so che la gonna non incontra i gusti di molti ma a me piace tanto ^__^

      Elimina
  4. Il trucco è davvero bello! Anche io adoro le gonne a ruota, anche se le preferisco a tinta unita ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito anche io, ma questa fantasia mi ha colpita.

      Elimina
  5. Anche io amo le gonne a ruota <3
    Mi piace come hai legato ciò al make up ^.^

    RispondiElimina
  6. Che bel trucco Miki! Mi stra piace e potrei quasi tentare un goffo tentativo di imitazione!
    A me la gonna da vecch... emm vintage piace un sacco!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS: ti ho taggata nel tag "my last 5 travels"! :-)

      Elimina
    2. Viva le gonne vecchintage!!! Io amo anche i vestiti da vecchia comunque XD
      Prossimamente risponderó al tag! Grazie.

      Elimina
  7. Il trucco è molto bello, ma ti preferisco con colori più brillanti. Non so se sia la luce, ma mi sembra ti spengano un pochino. La gonna a ruota è uno dei miei sogni erotici: è uno di quei capi che ti rendono subito elegante e glamour. Senza troppi fronzoli. Purtroppoessendo larga e alta (...o meglio, bassa)1 metro, dubito di poterla portare con disinvoltura. Nella prossima vita, quando rinascerò angelo di Victoria's Secret, mi comprerò una fabbrica di gonne a ruota. Hahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah, sogno erotico? Addirittura! XD
      Nemmeno io me la potrei permettere con la mia bassezza, ma sinceramente me ne frego. Io poi, se rinascessi angelo di Victoria's Secret, non me la metterei proprio la gonna XD
      Per il trucco, ti ringrazio, sicuramente non è brillante come altri che ho fatto, ma ti dirò che mi piace l'atmosfera un po' romantica che dà al mio viso.

      Elimina
    2. hahaha ti confesserò... sono amante degli anni 50,,, quindi la gonna a ruota per me è un must!

      Elimina
  8. Mi piacciono le gonne a ruota, i cappotti a ruota, i vestiti a ruota anche se se li mettessi mi farebbero un culone più enorme di quanto non sia già, non per niente quest'inverno ho riesumato un cappotto di Max Mara a ruota appunto di fine anni'80 inizi '90 ehehe, sembro una vecchietto ma lo adoro, è color ecrù e di lana morbidissima, molto coccoloso :D
    Comunque tornando in tema, adoro gli abiti a ruota ma non amo particolarmente le stampe a fiori, prediligo disegni geometrici o la classica tinta unita, magari un fuchsia fluo ma a tinta unita :P

    Detto ciò il tuo make up mi piace comunque tantissimo visto che amo il teal!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patty! Anche io sono sempre stata una da tinta unita, ma ultimamente le stampe a fiori un po' vintage mi conquistano.

      Elimina