giovedì 14 marzo 2019

La mia skincare routine: low cost ma efficace

Da quando non mi concedo più acquisti compulsivi, con il risultato che accumulavo più prodotti di quanti ne avessi effettivamente bisogno, riesco a mantenere una routine per molto tempo, riuscendo a capire appieno se i prodotti utilizzati siano adatti al periodo ed al mio tipo di pelle.
Oggi voglio mostrarvi la routine attuale, che, per puro caso, è risultata essere molto economica ma anche perfettamente efficace.


- Detersione Viso

Dr Bronner's Sapone Liquido 18 in 1 alla rosa: dopo aver scoperto questo prodotto multi tasking in quel di New York (in cui si trovano anche le taniche!), non ne posso fare a meno. Ho adorato quello nella versione neutra, ma ancora di più questo alla rosa. E' sufficiente una piccolissima quantità per avere abbondante schiuma e detergere il viso delicatamente, senza arrossare o seccare la pelle, cosa che mi capita con la maggior parte dei detergenti. Il profumo è delicato, per nulla cimiteriale e non persiste sul viso. Ce l'ho da oltre un anno ed il livello non è ancora sceso al di sotto della metà.

- Tonificazione

Tonico Viso Biologico Addolcente I Provenzali: che il mio viso ami la rosa e la rosa mosqueta in particolare non è una rivelazione per chi segue il blog. Che io non sia costante con il tonico, anche. Questo però mi piace molto e la cosa mi incoraggia ad usarlo spesso. Lo preferisco al mattino, prima di procedere con l'idratazione. Mi lascia la pelle fresca e morbida.

- Idratazione

Cien Nature Day Cream Pomegranate: Trovo che linea Nature di Cien offra prodotti davvero ottimi. E' il caso delle creme viso, che ho provato in ogni versione. Questa in particolare è sufficientemente idratante per il clima - pazzo - attuale, si assorbe velocemente e lascia la pelle morbidissima. Non è la prima volta che la utilizzo e non mi ha mai delusa. Mi piacerebbe che ci fosse una versione ancora più corposa.

Cien Nature Eye Cream Wild Rose: è stato un acquisto di emergenza. Avevo terminato la mia crema contorno occhi del cuore, quella di Martina Gebhardt, e non potevo fare un ordine a breve. Non ha assolutamente la stessa capacità idratante, ma la trovo comunque molto buona. Ottima come base trucco.

- Trattamenti speciali

Delidea Esfoliante Viso Purificante: preso in offerta da Tigotà, ha confermato ciò che avevo letto su di lui. Esfolia delicatamente ma efficacemente, lasciando la pelle liscia e morbida. E poi ha un ottimo profumo di mela verde.

Pixie Glow Tonic: si è parlato tantissimo di questo tonico esfoliante e, quando ho trovato la mini taglia da Sephora, ho deciso di prenderlo, nonostante sia il meno economico tra quelli mostrati. Non lo utilizzo tutti i giorni, ma un paio di volte alla settimana ed esclusivamente alla sera. Mi piace, mi piace la sensazione che lascia e quell'impressione di prodotto che funziona. Non saprei dirvi se abbia apportato miglioramenti alla mia pelle, ma, nel dubbio, continuo ad usarlo.

The Ordinary Lactic Acid 5% + HA: non sono stata molto fortunata con i prodotti di questo brand.A suo tempo, ne avevo ordinati quattro e nessuno mi ha fatto impazzire. Questo è probabilmente quello che mi è piaciuto di più. Lo utilizzo raramente, per paura che sia troppo aggressivo. Di solito ne aggiungo una goccia alla crema idratante, di sera, e al mattino la pelle è effettivamente più liscia, come se fosse più riposata ed idratata. 

E voi? Mantenete una routine costante o vi piace usare tanti prodotti diversi? 
Siete per il low cost o per l'high brand?

Spero che queste mini recensioni vi siano state utili, alla prossima

Miki.


8 commenti:

  1. Ultimamente mi piace spendere un po' di più per la cura del viso. Sto amando alla follia i prodotti Eterea, principalmente il peeling, il tonico e la creme sorbet!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eterea è un marchio che mi incuriosisce moltissimo, prima io poi vorrò provare qualcosa.

      Elimina
  2. anche io utilizzo alcuni di questi prodotti..
    solitamente cerco di mantenere una certa costanza affinchè il prodotto funzioni però mi piace cambiare, scoprire nuovi prodotti ed ascoltare le esigenze della pelle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ascoltare le esigenze della pelle è al primo posto, per me. Infatti ho illustrato questa combinazione proprio perché l'ho trovata abbastanza efficace.

      Elimina
  3. Negli ultimi mesi riesco a tenere una routine costante e invece di cambiare troppo spesso i prodotti li utilizzo fino al termine, inoltre utilizzo con più costanza anche il tonico :D
    Il detergente Dr Bronner's mi ispira molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' fantastico, lo userei per qualsiasi cosa. Prima o poi devo provarlo anche sui pavimenti.

      Elimina
  4. L'esfoliante di delidea mi affascina molto, quasi quasi! Il Glow tonic lo sto ancora testando... Non so ancora se mi piace oppure no. All'inizio mi sono venuti dei brufolini ma immagino facesse contrasto con qualche altro prodotto che usavo.
    Io una routine la ho ma dura (tranne in alcuni casi) fin quando ho i prodotti. Preferisco, infatti, variare spesso e provare cose nuove 😉

    RispondiElimina