martedì 31 gennaio 2012

Tag: What's in my bag, anche su blogger!

Buongiorno a tutti!
Mentre i miei piedini fanno all'ammore con la stufa quasi perennemente accesa sotto la mia scrivania, volevo rispondere a questo bellissimo tag.
Ringrazio Camelia di Camelia Beauty and Random per avermi invitata a "partecipare".
Come molti sanno, questo tag spopola su YouTube e, devo dire, mi piace moltissimo ficcanasare nelle borsette altrui. Di certo mi ha fatto prendere coscienza che non sono l'unica che sembra dover affrontare un trasloco ogni volta che cambia borsa!
Quindi, bando alle ciance e vediamo un po' cosa c'è nella mia borsa!


Due parole sulla mia adorata...l'ho voluta per non so quanto tempo, credo che il mio fidanzato se la sia sognata la notte per tutte le volte che la nominavo. Quando, grazie a lui ovviamente, l'ho tenuta tra le mani, ho annusato l'odore, non mi sembrava vero! E non mi sembra vero che sono passati quasi 10 anni da quel giorno e che questa borsa, nonostante l'uso, non abbia un filo fuori posto, i colori siano ugualmente nitidi e intensi e la sua bellezza sia rimasta intatta...me la ama!!!



Non ho dato alcuna "sistemata" prima di fare il tag. Tutto ciò che c'è dentro è quello che NORMALMENTE mi porto appresso. Il mio fidanzato lo può confermare!


Occhiali da sole e da vista.


Gomme da masticare che puntualmente si aprono e si spargono per tutta la borsa; l'immancabile "bottiglietta d'acqua"; fazzoletti di carta; un biglietto del treno; penna; chiavetta USB; un piccolo tacquino; porta assorbente...non si sa mai!


Di inverno ci aggiungiamo i guanti, i paraorecchi ed un elastico per capelli.


Portafoglio, una piccola pochette ed il mio amatissimo Kindle.


Oramai è un'appendice del mio corpo. me lo porto ovunque, anche per andare a fare la spesa! Se la fila dovesse essere troppo lunga posso passare il tempo leggendo qualche riga. Lo adoro!


Nella pochette niente makeup! Non sono solita portare ciprie, blush, pennelli e roba del genere. Raramente ritocco il trucco, non ne ho mai avuto il bisogno. Quindi qui abbiamo: crema mani; veline per tamponare l'eventuale lucidità sul viso; specchietto a forma di farfalla; pastiglie contro l'acidità di stomaco, che è la mia amica del cuore assieme all'herpes labiale -_-" per la quale porto sempre la pomata; un paio di compresse di Cibalgina e lo stick da applicare in caso di punture di insetto, alle quali sono allergica. Sto combinata bene eh?!


Infine, chiavi di casa e telefoni...un minuto di silenzio per il Samsung che mi ha abbandonato ieri. Riposi in pace!

Ovviamente, a questo si aggiungono varie ed eventuali e, quando c'è il mio fidanzato, le sue chiavi della macchina e spesso anche il portafogli! -_-"

Alla prossima,

lunedì 30 gennaio 2012

Kiko Soft Touch Blush 111 & Colour Sphere Eyeshadow 12, swatches&review

Buongiorno a tutti.
Sorseggiando la mia squisita tisana al rabarbaro, finocchio e liquirizia (non diciamo a cosa serve va', che è meglio!) e sperando di scaldarmi un po', volevo mostrarvi le due cosine che ho preso da Kiko e che vi avevo già mostrato QUI.


Si tratta di uno dei nuovi Soft Touch Blush e di un Colour Sphere.

Devo dire che mi ha fatto piacere che Kiko abbia ampliato la gamma dei blush, quella precedente era davvero povera e, soprattutto, conteneva colori non particolarmente graziosi a mio parere, infatti, l'unico che possiedo è il n°103, Pesca Dorato.



Quello che ho preso è il n°111, Rosa antico scuro, se non sbaglio l'unico satinato della nuova gamma. Io adoro i blush satinati e SENZA glitter, conferiscono luminosità al viso ma senza essere eccessivi.

La tonalità che ho preso, pur essendo apparentemente scura, è facilmente modulabile e si può ottenere applicandola sia un effetto naturale sia un effetto più artefatto e sempre con un finish glowy.

Il prezzo di questi blush è di 7,50€ per un quantitativo di prodotto pari a 5g. ed un PAO di 24 mesi dall'apertura.







Eccovi gli swatches:



Non è splendido? E' il blush che sto usando di più in questo periodo.

Il Colour Sphere, invece, è il n°12, Viola dorato mélange, ed è stato un po' una delusione. La scrivenza da asciutto è praticamente nulla e, da bagnato, la situazione migliora un pochino ma non come gli altri colour sphere che possiedo. Applicato sulla palpebra tende a portare via il colore precedentemente steso e formare chiazze ed accumuli davvero orrendi.
Non so nemmeno se depottarlo ed inserirlo nella palette assieme agli altri. E' un peccato perchè il tester in negozio era davvero splendido swatchato sulla mano. Probabilmente devo aspettare un po' e fare in modo che si levi quella fantomatica patina che ricopre gli ombretti cotti? e perchè con gli altri non mi è successo? Mistero...





Che dire...per 5,90€ e considerando gli altri che possiedo mi aspettavo davvero qualcosa di più.

Con questo è tutto.

Alla prossima,

giovedì 26 gennaio 2012

Quando si spegne una stella...

Sono stata indecisa fino all'ultimo se scrivere o meno questo post e, nel frattempo, sono passati 4 giorni dal 22 Gennaio, giorno in cui è scomparso un grande attore.

E sono passati precisamente 4 anni da quel giorno.

Il 22 Gennaio 2008, entrando in cucina, mia madre disse:"E' morto Casanova". Ed io sono stata male.

Non voglio aggiungere altro, solo ricordare con voi...

Patrick, bello e dannato in 10 cose che odio di te:


Il coraggioso William Tatcher , ne Il destino di un cavaliere

 

Il leale Harry Faversham ne Le quattro piume:




Il sognatore Jacob, ne I fratelli Grimm e l'incantevole strega:


Il sensibile Ennis, ne I segreti di Brokeback mountain:


Il passionale Giacomo, in Casanova, che è il primo film che ho visto con lui e che me l'ha fatto amare:




Lo sbandato Danny, in Paradiso+Inferno, uno dei film più angoscianti ed una delle interpretazioni più coinvolgenti che io abbia mai visto:



Il furfante Tony, in Parnassus:


E, ultimo, ma non per importanza, anzi...Joker, in Batman-The Dark Knight:

 










 R.I.P.

lunedì 23 gennaio 2012

Happy Birthday...to me!#2 Ancora regali!

Buonasera a tutti,
come sapete, il 19 è stato il mio TRENTESIMO compleanno (sì, lo scrivo grande sia mai che me ne faccio una ragione!!!) ed il 20 sono andata al centro commerciale con il mio fidanzato per "spendere" il regalo dei miei genitori.
Ero abbastanza scazzata considerato che avevo perso un pomeriggio ad aspettare una visita annunciata che invece non si è degnata né di farsi vedere né di farsi sentire...ma vabbè...ci dovrei essere abituata e invece...
Lo scazzo non mi ha impedito di fare qualche acquisto, spinta soprattutto da Tony mio, per il quale ogni cosa che indosso mi sta "benissimo" -_-"

Questo è ciò che ho preso:


Da H&M c'erano i saldi e ne ho approfittato per prendere due gonne "francobollo" come le chiama mia madre ed un maglioncino di lana con la zip che è un forno. I calzini di hello Kitty me li ha regalati lui e li adoro, così come l'ombretto ed il blush di Kiko, per cui farò un post a parte.
La palette di H&M era in offerta ad 1€ e l'ho presa per mia madre.




Sabato sera, invece, ultima sera con Tony, che sarebbe partito l'indomani, abbiamo approfittato degli sconti sulle nostre carte per fare un po' di shopping da Sephora (io avevo il 20% per il mio compleanno e lui il 10% sulla Black Card). Ero partita con l'intenzione di fare fuoco e fiamme e invece...non c'era nulla di nuovo, nemmeno Hervana di Benefit :(
E visto che la depressione pre-partenza è la condizione ideale per lo shopping immotivato e inutile, questo è ciò che ho preso (e che in realtà mi ha regalato lui):


Da Calzedonia ci DOVEVO andare per necessità. Sono gli unici collants che utilizzo e dovevo fare un po' di scarto e rimpiazzo, ne ho presi tre neri, uno verde bosco e uno verde petrolio.

Da Sephora ho preso due detergenti viso della linea Yes To, il famosissimo balsamo labbra, un gloss e quattro profumini semplicemente goduriosi, che stavano in offerta a tre euro.



Il gloss è il n°34, Funky Fuchsia, uno splendido color watermelon con glitterini dorati:


E' un gloss davvero molto coprente ed il colore è modulabile ma per niente discreto. Sulle labbra è confortevole e dura abbastanza.

I due detergenti viso sono uno della linea Yes To Carrots, Exfoliating Facial Cleanser


ed uno della linea Yes To Blueberries, Smoothing Daily Cleanser


Li sto già utilizzando e mi piacciono molto. Se vi interessa saperne di più potrei farne una recensione più avanti.


I profumi sono:

- Guava passion
- Coconut milk
- Chocolate toffee
- Monoi tiara

uno più bello dell'altro!!!

E con questo è tutto.

Alla prossima,