mercoledì 16 dicembre 2015

#aWeekWithBiofficina 2: Fluido Corpo Al Peperoncino


Terzo appuntamento con la seconda edizione della rubrica #aWeekWithBiofficina, che nasce dalla voglia di parlarvi di un brand che ho utilizzato tantissimo quest'anno e che è tra i miei preferiti nel panorama eco-bio.
Dopo aver affrontato l'argomento labbra e capelli, oggi parliamo di cura per il corpo... quella sconosciuta!

Nonostante la grande - grandissima - quantità di creme corpo in mio possesso, ho deciso di acquistare ugualmente questo fluido dopo averne letto in rete. Per la maggior parte si trattava di recensioni molto positive, alcune mostravano una certa perplessità riguardo all'odore di questo prodotto.
Quella che mi ha convinto è stata la recensione di Chiara/GoldenVi0let.

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

Energizzante e riattivante, dal lieve aroma speziato


Quantità: 260 ml / 100 ml
Prezzo: 18,50 € 8,60 €

La particolare sinergia tra l’elevata quantità di capseicina contenuta nell’oleolito di peperoncino bio coltivato in Toscana, unita agli estratti di caffeina e thè verde , rende questo fluido un concentrato di sostanze rassodanti, rinvigorenti e riattivanti della circolazione favorita da un massaggio circolare. Una vera sferzata di energia per il corpo potenziata dall’azione stimolante dell’olio essenziale di geranio
Dal lieve aroma speziato (da oli essenziali ed essenza natural-simile certificata Icea).

Sostanze funzionali: Miele biologico, olio biologico di oliva e di vinaccioli, olio di riso, estratti biologici di peperoncino, di the verde, echinacea, edera, equiseto

 INCI: Aqua [Water], Ethylhexyl stearate, Glycerin, Mel/Honey*, Cetearyl alcohol, Glyceryl stearate, Olea europaea (Olive) fruit oil*, Oryza sativa (Rice) bran oil, Vitis vinifera (Grape) seed oil*, Capsicum annuum fruit extract*, Caffeine, Camelia sinensis leaf extract*, Echinacea angustifolia extract*, Equisetum arvense leaf extract*, Hedera helix (Ivy) leaf/stem extract*, Stearic acid, Xanthan gum, Sodium lauroyl glutamate, Pelargonium graveolens oil*, Parfum [Fragrance], Lecithin, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Tocopherol, Ascorbyl palmitate, Benzyl alcohol, Geraniol, Linalool, Limonene, Citric acid.
*da agricoltura biologica icealavnonickel next

LA MIA PELLE
e le mie esigenze

Come per il viso, anche per il corpo la definizione "mista" calza a pennello. La pelle del mio corpo è prevalentemente normale, con zone secchissime a livello di gomiti, ginocchia, gambe e piedi e zone a tendenza più grassa come petto e spalle.
A tutto questo aggiungete il fatto che sono pigrissima e mettere la crema è una di quelle cose che proprio non mi va di fare. In estate odio farlo perché mi sento subito unta e sporca e mi vien voglia di mettermi di nuovo sotto la doccia; in inverno odio farlo perché ho freddo e non vedo l'ora di infilarmi il pigiama. per questo prediligo oli da utilizzare sulla pelle bagnata, prima di indossare l'accappatoio.
Per invogliarmi all'utilizzo, una crema deve essere di facile applicazione, rapido assorbimento e deve idratarmi sufficientemente le zone più secche e non troppo quelle più problematiche. Il profumo è fondamentale. In passato avevo un debole per i profumi fruttati e molto dolci. Invecchiando Con il passare degli anni, i miei gusti sono decisamente cambiati e ricerco sempre note fiorite, fresche, pulite per le stagioni calde e avvolgenti e un po' speziate per le stagioni un più fredde. Mi piace ancora molto la vaniglia, ma non deve essere troppo presente, magari smorzata da note di sambuco o cannella. Adoro la fresia, l'olivello spinoso, la peonia.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO


Proprio perché l'odore è tanto discusso, ho deciso di acquistare il formato piccolo. Il fluido è contenuto in un flacone di plastica morbida, molto agevole da utilizzare, che può essere anche spremuto per far fuoriuscire più facilmente e velocemente il prodotto.
Il tappo in plastica, a vite, ha un'apertura a scatto, anche in questo caso davvero poco impegnativa. Non vi rompete le unghie per aprirlo, insomma, ecco.
Dire che la consistenza è, appunto, fluida può sembrare scontato, ma è il termine che meglio la descrive. Sembra quasi un latte detergente. 
Ma veniamo al tanto discusso odore! Più che di peperoncino, secondo me profuma di pepe. Annusandolo si avverte un pizzicore del tutto simile a quello che si avverte annusando la spezia. Risulta abbastanza neutro e per nulla forte, con un retrogusto speziato e balsamico.
Non mi fa impazzire, ma non mi dispiace.

UTILIZZO E RISULTATI

Possiedo questo prodotto da molto tempo; ho potuto utilizzarlo in diverse condizioni climatiche e, soprattutto, in diverse condizioni della mia pelle, la cui secchezza ed oleosità, a seconda delle zone, aumenta e diminuisce in base alle temperature.
Inizio col dire che la caratteristica che mi è piaciuta di più è proprio la consistenza, che definirei perfetta. Consente di massaggiare velocemente il prodotto fino ad un completo assorbimento.
La pelle risulta asciutta, morbida ed idratata, ha un aspetto più compatto e sodo e l'odore è percepibile solo inizialmente. Insomma, posso rivestirmi o mettermi il pigiama immediatamente, senza che gli indumenti mi si incollino addosso. Cosa che, personalmente, odio!
Per la sua fluidità e composizione, fornisce un'idratazione media, sufficiente per coprire l'arco della giornata. Non è paragonabile, ovviamente, ad un burro corpo o ad una crema più ricca che ha un effetto più prolungato, almeno su di me.
La cosa buona, per le pigre come me, è che non scoccia riapplicarla, anzi, la rapidità con cui lo si può fare, invoglia alla costanza.
In estate non dà quell'orribile sensazione di pelle unticcia ed in inverno mi aiuta a contenere la secchezza, senza congelare mentre spalmo e faccio assorbire prodotti più idratanti.
E' ottima anche post depilazione, contrariamente a quanto si potrebbe pensare.
Dire che ne sono entusiasta è dire poco e sarei contentissima se Biofficina proponesse altre fragranze. Sicuramente proverò quella all'olivello spinoso, mentre, se ne avrò l'opportunità, annuserò quella al miele per capire se possa piacermi o meno.

Trovate Biofficina Toscana in tantissime erboristerie e bioprofumerie, oltre che nella maggior parte degli store on-line.

Voi l'avete provata? Che ne pensate dell'odore? Vi piace?
E se siete pigre come me, qual è il vostro segreto per la cura del corpo?

Alla prossima,



PS: gli appuntamenti con #aWeekWithBiofficina 2 sono:

Scrub Labbra Agrumato
Lozione Ricci Definiti
- Fluido Corpo al Peperoncino
- Crema Labbra Riparatrice Golosa
- Scrub ai Burri Vegetali e Melissa
- Balsamo Volumizzante Protettivo

4 commenti:

  1. Ne avevo un campioncino, ne sono sicura...ma non sono più riuscita a trovarlo :( e dire che mi incuriosiva parecchio.

    RispondiElimina
  2. Ho sentito parlare molto bene di questo fluido corpo e voglio assolutamente provarlo. Io sono una pigrona con le creme corpo, ma se vedo funzionalità mi impegno ^_^

    RispondiElimina
  3. Come un olio da usare su pelle bagnata non c'è niente, è il gesto beauty che preferisco in assoluto, mi fa sentire coccolata e non troppo infreddolita. Io ho questo fluido usato per lo più nei mesi primaverili, mi sono trovata bene e nonostante non abbia questo grande potere idratante (pelle del corpo mooolto secca) l'ho trovato molto piacevole e fresco, una formula delicata da usare quando non ci si vuole appesantire troppo.

    RispondiElimina
  4. Io sono la pigrizia in persona se si parla di creme corpo -.- ultimamente la sto utilizzando con costanza ogni volta che faccio la doccia, ma il mio "segreto invogliante" è l'obbiettivo di finire tutte quelle creme corpo che mi ritrovo nell'armadietto del bagno -.-
    Quest'estate utilizzavo principalmente un olio secco che idratava e dava un bellissimo aspetto alla pelle *-* ma ora sono curiosissima di provare questa crema :Q___ quindi...mi metterò d'impegno per finire al più presto tutte le creme corpo che ho xD
    Un bacio :*

    RispondiElimina