martedì 15 dicembre 2015

#aWeekWithBiofficina 2: Lozione Ricci Definiti

Bentornati con il secondo appuntamento con #aWeekWithBiofficina 2. Oggi si parla di capelli!



I prodotti per capelli sono diventati ormai un'ossessione. Vorrei provare qualsiasi cosa e continuerei a comprarne all'infinito. 
Nonostante abbia utilizzato shampoo, balsami e maschere di una grande quantità di brand, non ho esplorato ancora a dovere il reparto dedicato allo styling, sia perché l'offerta non è ricchissima, sia perché finora non ho riscontrato un'efficacia paragonabile ai prodotti tradizionali, come invece è successo con i primi.
Biofficina Toscana non ha un'ampia offerta a riguardo, per adesso, ma le tre proposte dedicate allo styling soddisfano sufficientemente le mie necessità.

Vi ho già parlato della mia amatissima Lozione Anticrespo e della Lozione Ricci Morbidi, oggi quindi vi parlerò della Lozione Ricci Definiti.

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO
(dal sito ufficiale)

Protettiva, effetto modellante naturale


Quantità: 100 ml
Prezzo: 9,70 €

Un innovativo siero naturale per capelli ricci e mossi. Grazie alla presenza della sinergia antiossidante uviox-oleox da materie prime bio toscane protegge i capelli dallo stress ossidativo e dai danni dovuti ad agenti atmosferici e naturali (sole, salsedine) o chimici come smog, cloro, calore di phone e piastre. La sua formula con mirati estratti bio toscani, acque stimolanti, proteine vegetali, burri e gel naturali nutre il capello, disciplina i ricci definendoli e valorizzandoli con un effetto modellante naturale.

Dal delicato profumo fruttato-fiorito

Sostanze funzionali: acqua vegetale di rosmarino bio, acqua vegetale di salvia bio, Uviox® e Oleox®, glicerina, estratti bio di betulla e avena, estratti agrumati, proteina della soia, gel di aloe, burro di karitè, olio essenziale di limone.

 INCI: Aqua [Water], Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf water, Salvia officinalis (Sage) leaf water, Glycerin, Hydrolyzed olive fruit*, Hydrolyzed grape fruit*, Butyrospermum parkii (Shea butter) butter*, Hydrolyzed soy protein, Betula alba leaf extract*, Avena sativa (Oat) bran extract*, Panthenol, Xanthan gum, Cyamopsis tetragonolobus gum [Cyamopsis tetragonoloba (Guar) gum], Aloe barbadensis leaf juice*, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Lactic acid, Citric acid, Phenethyl alcohol, Ascorbic acid, Citrus aurantium amara (Bitter orange) fruit extract, Citrus reticulata (Tangerine) fruit extract, Citrus sinensis peel extract, Parfum [Fragrance], Citrus limonum peel oil expressed, Potassium sorbate, Limonene.

*da agricoltura biologica

I MIEI CAPELLI

Dall'ultima volta che ve ne ho parlato si sono allungati molto ed il fatto che io non li porti scalati li rende molto pesanti, anche perché che si tratta di un capello dal fusto decisamente consistente. Ciò mi permette di lisciarli, adesso, con molta facilità, ottenendo una piega perfetta. 
La notevole lunghezza ha reso le punte più secche, ma per il resto si tratta di un capello normale, lievemente mosso e decisamente crespo.
Se lisciarli è diventato più facile, al contrario ottenere una piega mossa e duratura è praticamente impossibile, nonostante io utilizzi un ferro arricciacapelli ottimo.
Per questo motivo ho bisogno di un prodotto che mi aiuti a mantenere la piega e che idrati le punte ulteriormente stressate dal ferro.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO



Il packaging consiste in un flacone in plastica bianco, caratteristica che non amo in quanto preferisco sempre vedere il livello del prodotto contenuto all'interno. E' dotato di un praticissimo erogatore a pompetta che dispensa poco prodotto per volta.
Il colore è beige ambrato, il profumo è intenso, fiorito, con una nota di miele, molto simile a quello delle altre due lozioni del brand. la consistenza è gellosa e molto morbida.

UTILIZZO E RISULTATI

Sui capelli umidi, applico dalle due alle tre pompettate di prodotto, distribuendolo su lunghezze e punte, prima di procedere all'asciugatura con il phon, che di norma faccio la sera prima di andare a dormire.
Al mattino, ripeto l'applicazione solo sulle punte, prima di utilizzare il ferro. A piega ultimata, applico pochissimo prodotto per spettinare un po' le onde e fissare il tutto.
Fino allo shampoo successivo, utilizzo la lozione ogni qual volta voglia ravvivare il mosso ed idratare le punte.
La cosa che più mi piace è che non sporca né appesantisce i capelli e per me è fondamentale in quanto li lavo una volta alla settimana, massimo due, ed è la frequenza perfetta. Alterare questa routine, oltre a non far bene al mio cuoio capelluto sensibilissimo, mi darebbe molto fastidio.
Sui miei capelli la Lozione Ricci Definiti non ha un potere fissante notevole, ma penso che in questo momento nulla di naturale lo avrebbe. Il risultato che ottengo è molto simile a quello che mi dà la Lozione Ricci Morbidi, non ho notato differenze sostanziali.
Quando non utilizzo il ferro ed asciugo i capelli al naturale, mi basta un po' di prodotto distribuito sulle lunghezze ed una crocchia stretta per un paio d'ore per ottenere un mosso decente ed eliminare un po' di crespo. Tale soluzione però non è per nulla duratura.
Come nel caso della sorella, questa lozione non è un mai più senza, ma non si tratta nemmeno di un prodotto di cui mi sia pentita.

Come tutti i prodotti Biofficina Toscana, la reperibilità è ottima, in quanto potete trovare il brand in tantissime erboristerie e bioprofumerie e sulla maggior pare degli store on-line.

E voi amanti dell'eco-bio e dei prodotti naturali, cosa utilizzate per fissare la piega?

Vi piace questa lozione? C'è altro che vorreste sapere?

A domani, con la terza puntata.


PS: gli appuntamenti con #aWeekWithBiofficina 2 sono:

Scrub Labbra Agrumato
- Lozione Ricci Definiti
- Fluido Corpo al Peperoncino
- Crema Labbra Riparatrice Golosa
- Scrub ai Burri Vegetali e Melissa
- Balsamo Volumizzante Protettivo




3 commenti:

  1. Sul mio capello ho invece riscontrato una netta differenza tra questa e la Ricci morbidi. La ricci definiti non mi ha infatti convinta quanto la morbidi. Non saprei dire perché, ma trovo che l'effetto di questa sia più blando sul mio mosso, diciamo più simile al mio riccio naturale che uso senza qualsiasi altro prodotto da styling; sarà forse per via della consistenza leggermente più fluida e meno appiccicosa, non saprei. Ma se decidessi di ricomprare l'una o l'altra sono sicura di voler scartare questa.

    RispondiElimina
  2. Io devo applicare dieci pompettate sui miei capelli umidi XD
    Ovviamente anche nel mio caso non è fissante, ma d'altronde io non so fare nulla coi capelli, li rendo meno spettinati con le dita e basta XD
    Mi è piaciuta questa lozione ed è agli sgoccioli, a breve prenderò Tati di Sezione Aurea, mi piacerebbe fare un confronto :)

    RispondiElimina
  3. Al momento sto usando Tati di Sezione Aurea, ma questi prodotti di Biofficina Toscana mi fanno sempre più gola *-* vorrei provare sia questa che la Ricci morbidi, chissà di non trovare finalmente il prodotto giusto per i miei ricci xD
    Un bacio :*

    RispondiElimina