venerdì 28 settembre 2012

Review Lavish Oriental Face Brush, pennello viso 2 in 1

Buongiorno a tutti,

finalmente trovo un po' di tempo per parlarvi di un prodotto che sto utilizzando da quasi due mesi e che mi sento di consigliarvi in quanto mi sta piacendo moltissimo.

Già dopo aver visto on line le prime immagini della collezione autunnale Lavish Oriental di Kiko, la mia attenzione era stata catturata da questo pennello doppio da viso, tanto che di fronte all'espositore per la prima volta, i primi di Agosto, fu il mio unico acquisto, a cui successivamente ne sono seguiti pochi altri (che potete vedere QUI).

Vediamo di che si tratta:

Immagine presa dal sito ufficiale

DESCRIZIONE: Pennello viso a 2 punte in edizione limitata per la collezione "Lavish Oriental".

Un accessorio multi-funzione in setole sintetiche per un'applicazione veloce e impeccabile del make up viso.

Il lato con setole bicolori è ideale per stendere e sfumare texture in crema, come fard e illuminanti, con cura e precisione professionale.

L'altra estremità, dal pelo morbido e compatto, consente di applicare i prodotti in polvere - blush, terre e illuminanti - in modo veloce, preciso ed uniforme.

La ghiera, leggera e resistente, è in materiale antiossidante

RISULTATI: Cremose o in polvere, le texture di fard, terre e illuminanti risultano perfettamente stese e sfumate. 

MODO D'USO: Utilizzare la punta con setole bicolori per sfumare sul viso illuminanti e fard in crema; l'altro lato per l'applicazione di prodotti in polvere: ciprie, bronzer e blush. 

CURA DEL PENNELLO: Si consiglia di pulire le setole con Brush Cleanser KIKO, avendo cura di asciugare il pennello in posizione orizzontale. 

PREZZO: 13,90€

REPERIBILITA': stores Kiko (trova il negozio più vicino a te) e store online all'indirizzo http://www.kikocosmetics.com/eshop/it/home

Se doveste chiedermi: "quale prodotto SCONSIGLI di acquistare del brand Kiko?", io vi risponderei senza ombra di dubbio "i pennelli".
O meglio, i pennelli "vecchi" della linea permanente.
Ogni volta che sento le commesse convincere ignare signore e ragazzine a comprare "l'indispensabile" pennello da ombretto ed il "meraviglioso" pennello da sfumatura, mi vengono i BRIVIDI!!! I pennelli da occhi (io possiedo il 200 ed il 202) sono ispidi e stopposi ed utilizzarli non è affatto piacevole. I pennelli da viso (possiedo il 102 ed il 105) praticamente inutili, infatti ho rifilato quello da cipria a mia madre e quello per il fondotinta lo utilizzo per stendere le maschere viso. In più, considerando la qualità, costano davvero uno sproposito.

Un po' di tempo fa, Kiko se ne uscì con una sorta di collezione in cui proponeva altri pennelli, che sono poi rientrati nella linea permanente, di cui acquistai i numeri 213, 208 e 207, rispettivamente un pennello da sfumatura, uno per l'applicazione degli ombretti cremosi, ed uno a penna. Un altro mondo! Davvero ottimi e consigliatissimi.
Allo stesso modo, ogni volta che vengono proposti pennelli in edizione limitata sono quasi certa che la qualità sarà soddisfacente, come nel caso del LAVISH ORIENTAL FACE BRUSH.










L'estremità sinistra di questo pennello è quella pensata per l'applicazione delle polveri. Le setole, sintetiche, sono morbidissime e non esageratamente flessibili, tanto da consentire una distribuzione omogenea della cipria ed una sfumatura perfetta del blush.

Avendo una sezione ovale è possibile utilizzarlo anche per il contouring o per l'applicazione dell'illuminante.

Mi piace tantissimo come riesce a prelevare le polveri  e distribuirle sul viso.

Durante il lavaggio, sia il primo che i successivi, non ha perso né setole né colore e la morbidezza è rimasta inalterata.









L'estremità destra, in setole sintetiche duo-fibre, è pensata per l'applicazione dei prodotti in crema.

All'inizio ero rimasta un po' perplessa in quanto la sezione è un ovale davvero troppo appiattito, mentre io mi aspettavo un duo-fibre piccolo, sì, ma tondeggiante.

In realtà questa è l'estremità che preferisco. Le setole sono morbidissime e perfette per applicare il fondo liquido, cremoso, compatto, in polvere, garantendo la stesura ottimale del prodotto.
L'ho utilizzata anche e soprattutto, inizialmente, per stendere i blush, sia in polvere compatta e libera, che cremosi (come quelli in gel della vecchia collezione Kaleidoscopic) o liquidi (come il BeneTint di Benefit), che picchietto sulla guancia e poi sfumo con il pennello.
Ottimo pennello anche per terra e illuminante.

Anche in questo caso, durante il lavaggio, le setole hanno mantenuto forma e morbidezza e non hanno perso né peli né colore.

Il fatto che possieda due estremità lo rende anche perfetto da portare in viaggio, avendo in un unico pennello molteplici funzioni.

RIEPILOGANDO: a mio parere i PRO sono

- prezzo ragionevole
- setole morbidissime
- grandezza contenuta
- versatilità

Per ora, CONTRO non ne ho riscontrati.

Insomma, per me questo prodotto non ha difetti, e mi sento di consigliarvelo caldamente.

Spero che questa review vi sia stata utile.

Alla prossima,




28 commenti:

  1. Sembra proprio un buon pennello, non sei la prima che lo recensisce a pieni voti!!! Chissà se con i saldi riesco a trovarlo!!! Mah... comunque io non mi sono mai avvicinata ai pennelli Kiko proprio perchè avevo sentito dire che sono molto scadenti, non lo sapevo che con quelli nuovi si erano migliorati! Ci farò un giro.. Grazie!!! (il mio portafogli ti ringrazia di meno... XD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che noi con i portafogli non andiamo troppo d'accordo, chissà perchè?! XD

      Elimina
  2. Dopo che ci ho comprato due o tre pennelli terribili , duri, ispidi e che perdevano peli in quantà sono sempre girata al largo dai pennelli kiko, se però dici che questi ultimi sono buoni magari potrei farci un pensierino, di questa collezione mi attirava l'altro pennello, più che questo, magari se lo trovo lo prendo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io con gli ultimi che ho preso mi ci trovo benissimo, magari faccio una review ed un confronto tra nuovi e vecchi...

      Elimina
  3. state tutte parlando bene di questo pennello! volevo aspettare a vedere se lo trovavo in sconto, ma ora ne ho troppa voglia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mh, non credo che ci arriverà ai saldi... Soprattutto considerando che in molte ne stiamo parlando bene... Se pensi ti possa servire ti consiglio di prenderlo.

      Elimina
  4. Mi attira tanto questo pennello..Per il blush in crema della collezione sembra perfetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo adoro per stendere il fondotinta, ma anche per il blush credo che sia perfetto.

      Elimina
  5. Non amo i pennelli doppi, però di questo mi piacerebbe provare l'estremità tipo duo-fibre, dato che non ne possiedo!
    Però mi chiedo perché i pennelli buoni siano solo nelle edizioni limitate :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, a saperlo!!! L'estremità duo-fibre è ottima...

      Elimina
  6. Se mai lo prenderò sarà in sconto XD Mi attira, e non poco :)

    RispondiElimina
  7. uhmm non sei la prima che parla bene di questo pennellonzo!! :) che graziosetto

    RispondiElimina
  8. Io l'ho giá puntato, appena posso lo agguanto, mi aveva fatto buona impressione perfino tutto sporco e spettinato come si presentava in negozio!
    Se dici che é buono poi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando sono andata a prenderlo io, il "tester" se l'erano fregato!!! La commessa però è stata così gentile da aprirne uno nuovo, così mi sono potuta rendere conto di quanto fosse buono.

      Elimina
  9. anche a me attira questo modello... secondo me erano buoni anche quelli doppi del set da viaggio, dico erano, perchè non li vedo più in negozio da un pezzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io ho avuto modo di vederli, ma credo fossero davvero buoni.

      Elimina
  10. se Kiko comincia a fare anche pennelli decenti siamo a cavallo XD
    a me non era dispiaciuto in negozio quando l'ho visto la prima volta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti quelli vecchi della linea base sono assolutamente indecenti!

      Elimina
  11. Bello! io non li ho mai considerati molto anche perché quelli della linea base si vede che sono pessimi anche ad occhio nudo e calcola che io non ci capisco nulla!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci vuole poi molto per capirlo, sono ispidi e brutti!!! Io attenuo la cosa immergendoli in po' di balsamo, solo così diventano utilizzabili...

      Elimina
  12. Ciao! Anche io sto usando questo pennello da quando l'ho comprato..quindi ormai da un'anno e mezzo circa, e lo uso praticamente tutti i giorni! Ultimamente dopo i lavaggi la parte con le setole per le polveri puzza un po di colla...
    Per caso è capitato anche a te?? Mi dispiace tanto xke tra quelli ke ho è il mio pennello preferito.. :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marinella, per fortuna a me non è capitata questa cosa. Continuo ad utilizzare il pennello con soddisfazione. Hai provato con dell'aceto bianco? Magari prima dell'ultimo risciacquo

      Elimina