mercoledì 4 maggio 2016

MikiInTheBigApple 2.2: Due Blogger a Ney York City - La nostra wishlist cosmetica e finalmente l'incontro! (in collaborazione con Spendi&Spandi)


Potete immaginare il delirio messaggistico quando io e Giulia abbiamo scoperto che saremmo state a New York City nello stesso periodo. Era Dicembre e da allora ci sono state lunghe chiacchierate sul quando, dove, come, ma soprattutto COSA! Cosa comprare quando ci saremmo incontrate per un'intensa sessione di shopping makeupposo.
Se il jet lag non ci mette lo zampino, a quest'ora dovremmo essere ancora nei nostri lettini e l'incontro avverrà quando voi sarete quasi nei vostri.

Come avete potuto leggere nella prima serie di post, non ho fatto tanto shopping la scorsa volta, non avevo proprio voglia di entrare nei negozi e perdermi tutto ciò che c'era fuori. Ma stavolta... Stavolta ho tutta l'intenzione di fare una strage.

Se tutto è andato bene, dovrei aver già ricevuto in albergo l'ordine fatto da Colourpop, marchio chiacchieratissimo di cui ho preso un bel po' di referenze, che non vedo l'ora di provare.
Avrei fatto anche un ordine da Melt Cosmetics, ma ho preferito impormi di comprare ciò che avrei potuto toccare con mano, con l'unica eccezione di Colourpop, appunto.

E adesso veniamo al succo del post. Mettetevi comodi e partiamo!

Avevo già elencato molti dei prodotti che vedrete nella lista dei ProdottiPROva del 2016 e dopo diversi mesi la mia voglia di provarli è ancora alta, quasi per tutti.

Per dare una parvenza d'ordine, manterrò un'organizzazione per brand, che ovviamente subirà delle modifiche una volta in città. Mai mettere limiti alla provvidenza spendacciona!

Fonte

Questo è un brand che ho scoperto proprio a New York lo scorso anno e che mi ha fatta innamorare. Qui sul blog vi ho parlato di una crema viso e di un detergente, entrambi meravigliosi.


Sono molto incuriosita dai balsami labbra, dai nuovi rossetti idratanti, dalla BB Cream e da uno dei loro promettenti tonici. Burt's Bees è un marchio che potete trovare in quasi tutte le Pharmacy e da Ricky's.

Fonte
Ho acquistato da un bel po' di tempo la famosissima spugnetta, sia quella regolare per il viso, sia quella per il contorno occhi, ma non le ho ancora usate perché sto smaltendo altri applicatori in mio possesso.
Questo brand sforna aggeggi che mi incuriosiscono tantissimo e che vorrei davvero provare.


Il Liner Designer è una spugnetta che dovrebbe aiutare a mettere l'eyeliner. Poi abbiamo la Blotterazzi, per tamponare la zona T ed infine il Blender Cleanser Solid per pulire le spugnette, comodo anche da portare in viaggio. Sono articoli che si trovano anche in Italia, ma per me solo on line. E comunque, confido nel cambio ancora leggermente favorevole.


Fonte

Lo so. Lime Crime è il male. Azienda pessima, con un pessimo rapporto con il cliente e che ha commesso tantissimi passi falsi.
Non ditemi nulla, ma i suoi rossetti liquidi sono i migliori mai provati!


Indecisa tra Salem e Wicked, credo che deciderò dopo averli swatchati entrambi.
La Venus II non era proprio in programma. E' tutta colpa di Eleonora.

Fonte
Non ci sarebbe da aggiungere altro. Non so nemmeno perché sono rimasta indifferente di fronte all'espositore a Gennaio scorso. Forse perché non sapevo nemmeno da dove cominciare.


Il Tattoo Liner è d'obbligo, ne sento parlare troppo bene e da troppo tempo. Poi non saprei, credo mi farò trasportare dal momento. Sicuramente prenderò uno dei Metal Crush Eyeshadow ed un Everlasting Liquid Lipstick, ma ancora sono indecisa sulla tonalità.

Fonte
Nyx è approdato anche in Italia. E' degli ultimi giorni, se non sbaglio, la notizia dell'apertura di un punto vendita anche in Campania, dopo quelli in Lombardia. Magari prima o poi arriverà anche in Puglia, ma nel frattempo ci portiamo avanti con il lavoro.


Di questo brand vorrei provare un bel po' di referenze. Dalla palette per contouring ai nuovissimi eyeliner dai colori brillanti. La base per ombretto, così elogiata da MrDanielMakeUp ed uno dei famosi Liquid Suede. 

Fonte
Che ve lo dico a fare, vi ho rotto le scatole su Facebook...


La Peanut Butter e la Sweet Peach sono un'esigenza. Il blush è uno sfizio, il packaging è troppo adorabile.

Per finire, in giro per negozi, soprattutto sempre in quel paradiso che è Ricky's, vorrei tante cose sparse:


E poi Inglot, Mac, Tarte, Glitter Injection, Sugarpill, Ben Nye... Qualcuno mi sequestri la carta di credito!

Ovviamente non vedo l'ora di farvi vedere ciò che realmente acquisterò (so già che dopo il primo acquisto mi parte la fase tirchia e non comprerò più nulla) e soprattutto di raccontarvi l'incontro con la mitica Spendi&Spandi.
Potete leggere il suo post QUI.

ALTRI POST:


Al prossimo post, 


12 commenti:

  1. Questo post è il post del dolore! Tipo che già solo a sentir nominare Colourpop e anche Melt (anche se non acquisterai nulla) mi sento male. Beauty Blender a manetta! Oltre alla fissa per il liner designer (che ora ho visto arrivare anche in eu) vorrei anche la spugnetta per ritoccare il trucco. Venus II dici? .... Ehm... Anche senza aprire il link credo proprio di essere io la colpevole :) coooomunque buona vacanza, non fare la tirchia che poi te ne penti e compra l'impossibile. Io non vedo l'ora di sbavare sui tuoi acquisti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E certo che sei tu la colpevole... chi se no? Spero di renderle giustizia e di realizzare qualcosa di bello come fai tu.
      I miei acquisti li hai già visti e credo che la fase sbavo sia passata XD

      Elimina
  2. Mi fai paurissima ahahahahah

    RispondiElimina
  3. Ti sento agguerrita! :D Buon shopping a entrambe, divertitevi! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai già visto l'esito... Ho reso fede ai miei buoni propositi!

      Elimina
  4. AHHHHHHHHHHHHHHH...voglio foto e dettagli!!! Dovete esservi divertite un sacco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tantissimo! Giulia è una persona splendida. Le ore con lei sono volate!
      Foto e dettagli li trovi nel post sullo shopping!

      Elimina
  5. Oddio che meraviglia questa lista *_* sono curiosissima di scoprire tutti i tuoi acquisti!

    RispondiElimina
  6. Una signora wishlist Miki!
    Già da qui, riconoscere alcune cose mi emoziona... non vedo l'ora di leggere il prossimo post! *.*
    Io non mi sono certo contenuta - sapevo che non l'avrei fatto prima ancora di partire, non volevo farlo - mi è dispiaciuto comunque non trovare la Peanut Butter! E, sbirciando le tue foto in anteprima, mi sono pentita di non aver preso qualcosa di Burt's Bees... poi non ti dico più niente che al post manca pochissimo!
    Un bacione ENORME! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Peanut Butter sarà un grandissimo rimpianto. Già mi vedevo ad annusarla per ore...

      Elimina